pattykor122's Blog

mai dire mai


57 commenti

Cosa scriveró “scriveranno” sulla mia…

Lapide??? Sicuramente ciò che ho scritto e sto per scrivere scatenerà un corri corri per gli uomini a toccarsi la “sala biliardo” e alle donne verrà spontaneo toccarsi il torace ,le  uniche palle che abbiamo,ma avete mai pensato a quale frase scrivere o meglio lasciar detto a chi si occuperà  della vostra tumulazione-io preferisco la cremazione- oh e non si parla mica di crema pasticcera o chantilly -sulla vostra lapide ???
Ecco so già cosa state pensando..” mortacci tua”! E via col movimento di mani ahahaha.
Beh si deve pur parlare anche di questo argomento o no? Non siamo eterni!
Come diceva il buon e saggio Totò nella la sua Livella ”  appartenimmo à morte…
Ecco noi apparteniamo alla morte ,certo è,  che ognuno di noi spera di appartenergli il più tardi possibile eh!
Ma delle volte mi soffermo a pensare anche a quando avverrà la mia, a come sceglierà di portarmi via dalla vita terrena , insomma penso a quel giorno in cui dovró dire addio ai miei cari, alla mia casa ,al cielo ,al mare ,ai miei amici ,insomma a quando Patrizia lascerà il suo passaggio su questo mondo per tornarsene a casa ,la casa celeste e spero sia davvero celeste perchè il colore mi aggrada, marrone o giallo cacca proprio no, comincerei davvero la mia nuova vita partendo col piede sbagliato.
Penso a quante persone verrebbero al mio funerale, pochi intimi o una folla di parenti , amici o addirittura conoscenti che per un semplice “buongiorno tutto bene? Bella giornata oggi! ” si ricordano di me e ritengono doveroso darmi l’ultimo saluto accompagnandomi davanti all’altare per l’ultima messa …
Boh! so di non avere debiti o conti morali in sospeso,  perciò mi aspetto che chi parteciperà al mio funerale sia tutta gente che mi ha voluto bene e che mi vuole bene.
Lo dico già da adesso , se proprio ci deve essere la banda davanti al mio corteo ,non voglio musiche tristi ,fatte apposta per appesantire ancor di più la mia assenza, no no al mio passaggio in pompa magna voglio allegria un bel “When de Saints Go Marching In ”

Ecco cantata proprio cosí, con questo ritmo ,questa partecipazione , la parte femminile vorrei la cantasse mia sorella Sabrina , ha una voce spettacolare, quindi è indicata per lei, a mio fratello Massimo la parte della terza voce ,sì il ragazzo che sembra che stia stonando , ma che in realtà uhmm stona, ma va bene cosí ,sempre una bella voce è, eppoi come canta mio fratello? mah!
A tutti i partecipanti chiedo nello stacco musicale di andare a ritmo e di fare una bella ola, insomma niente musi lunghi, ma allegria!
A questo pezzo vorrei alternare un’altra bella canzone …questaaaa…

Voi direte ” ma non c’entra una mazza!”
Ma il funerale è mio o no?
Ci vado matta e poi conosco tutti i passi a memoria a furia di ballarla !
Insomma il mio funerale vorrei che fosse così, tante gente che si diverte e che mi accompagna nella mia ultima dimora e passo di danza.
Ah sulla mia lapide cosa ci farei scrivere??? Ohh tante frasi tipo ” torno presto!” Oppure ” sono scappata a far pipì!” O “tenetemi il posto!” , ma penso che ci farò scrivere…
“Ricordatemi con un sorriso, se mi dovete ricordare con le lacrime allora non ricordatemi affatto! “.

Annunci


25 commenti

Dolce notte

image

La frenesia del giorno cede il passo alla calma e alla quiete della notte, risvegliando nella parte piú nascosta dalla mia anima, tra le sue pieghe piú scure e profonde, i pensieri, i rimpianti, i desideri, rimasti muti e accoccolati in attesa di una nuova luna.
Ed ora accompagnati da una dolce musica in sottofondo, che solo il mio udito puó sentire, si lasciano trasportare scivolando e confondendosi tra umide e calde lacrime su gote stanche.
Rimane la notte a farmi compagnia, apre davanti ai miei occhi velati, una trapunta su cui cucire i miei sogni ,uno solo…il più bello, il piú desiderato…il più amato…Ma che non puó essere mio!
Occhi azzurri… come fari, puntano su di me da quel cielo buio ed io mi perdo in essi…
Dolce notte prendimi…sono tua!


59 commenti

Un attimo…

A cosa sto pensando? A mio zio Martino che ci ha lasciato ieri a Mezzogiorno,davanti al suo pranzo consumato per metà ! Penso al suo ultimo respiro davanti ai miei occhi e alla luce che si spegneva in lui. Un attimo,solo un attimo per capacitarmi che anche tu hai preso la strada per il cielo in un volo silenzioso… un attimo, solo un attimo per salutarci senza disturbare…Buon viaggio zio,raggiungi i nostri cari ,compreso tuo fratello …il mio papà e portagli il mio bacio perchè si ricordi sempre di quanto io l’ami. Ti voglio bene zio…mi mancherai 😢


59 commenti

Ragazzi ho un piccolo problema.

WordPress mi dice che non vi seguo,ma sta succedendo solo a me o c’e qualche problema nell’aria wordpressiana? Se clicco sul vostro blog tramite i commenti effettivamente mi esce “segui”. Guardate un Po se mi  avete  tra i vostri follower . Alcuni di voi  effettivamente non compaiono nemmeno tra i miei…sig sig non vi voglio perdere.😢😢😢😢


26 commenti

Stasera …

Vi voglio deliziare con un brano tratto del concerto di Yanni Chryssomallis  compositore ,pianista ,tastierista e cantante nato a Kalamata Grecia nel 1954 ,tenutosi nel 2004 a Las Vegas da dove iniziò il suo tour nel nord america, la performance venne registrata e filmata per quello che doveva essere il suo primo cd Live dopo Tribute; uscì cosí “Yanni live! The concert event”. Il tour comprese quasi 150 spettacoli, con la partecipazione totale della bellezza di oltre un milione di fan. Facendo registrare secondo la rivista Billboard ,i maggiori incassi per 3 anni consecutivi.
Adoro Yanni un’anima dolce ,a volte inquieta ,ma con con una creatività senza eguali. Ascolterete “The storm”…ha saputo rapire le note di Vivaldi rendendole magnificamente contemporanee. Una carica ,una forza ,una felice armonia di nota e strumenti da mozzare il fiato . Lasciatevi travolgere. A voi…